Colore dei capelli

Colore dei capelli! Come affrontare tinte e decolorazioni

Colore dei capelli e decolorazioni

La bellezza ha sempre un costo, che si tratti di trattamenti di pelle oColore dei capelli peli, viso o corpo, esiste sempre il rovescio della medaglia e  sappiamo bene come questo valga anche per la capigliatura. Anche se tanto amati, spesso sottoponiamo i nostri capelli a estenuanti trattamenti, che se da un lato apparentemente ne migliorano l’aspetto, dall’altro potrebbero indebolirli e, a lungo andare, rovinarli. Bisogna per questo presta attenzione al colore dei capelli.

Tinte ed in particolare le decolorazioni, soprattutto se non ben eseguite, posso danneggiare profondente la chioma, rendendo necessari trattamenti riparativi, anche frequenti nel tempo.

Le tinture per capelli si differenziano per la durata; le più permanenti sono anche le più dannose, in quanto causano uno stress maggiore al fusto e sono quelle generalmente usate per coprire i capelli bianchi.

Ovviamente anche in questi casi, preparare bene il capello, Nutrire i capelli idratandolo e nutrendolo costantemente, eviterà danni visibili. L’applicazione successiva di uno shampoo per capelli trattati o colorati invece, ne manterrà l’integrità e la lucentezza. Il consiglio è sempre quello di affidarsi ad un professionista ed assicurarsi che i prodotti utilizzati siano di qualità.

Esistono anche delle opzioni meno aggressive, come le colorazioni prive di ammoniaca, la quale, oltre a rilasciare un odore che può essere considerato sgradevole, se utilizzata regolarmente sfibra il capello. Per le tinte prive di questa sostanza però, occorre considerare una permanenza del colore inferiore.

 

Il colore dei capelli al naturale

 

Colorazioni naturali, come l’henné, danneggiano molto meno il capello, anzi in certi casi lo rafforzano, eliminando parzialmente l’effetto crespo. D’altra parte, anche le tinte naturali possono causare allergie ed il risultato non è di sicuro efficace come con i prodotti tradizionali, difficilmente copriranno i capelli bianchi.

 

Decolorazione dei capelli

 

La decolorazione è di sicuro tra i trattamenti più aggressivi a cui si può sottoporre la chioma. Consiste in un processo di ossidazione da parte del perossido di idrogeno sulla melanina, il nostro pigmento naturale. Una procedura abbastanza invasiva che lascia purtroppodecolorare i capelli degli effetti negativi.

Per questo motivo, ancora più che per la tinta, è consigliabile affidarsi a mani esperte. Questi trattamenti non solo possono portare, se mal eseguiti, alla rottura dei fusti, ma possono causare anche irritazioni cutanee ed oculari molto gravi.

 

Se non vogliamo rinunciare ad un colore chiaro ed etereo ai nostri capelli, si possono comunque prendere degli accorgimenti, finalizzati a limitare i danni ed a mantenere la capigliatura intatta.

  • Utilizzare shampoo idratanti naturali, abbinati a maschere e creme ristrutturanti.
  • Lavare i capelli con meno frequenza e non dimenticare il balsamo.
  • Proteggere la chioma dai raggi UV con prodotti appositi.
  • Fare attenzione al calore ed usare anche in questo caso cosmetici protettivi.
  • Effettuare periodicamente la regolazione delle lunghezze.

colore ai capellii

 

Leave a comment

Registrati

Nuovo Account

Hai già un account?
oppure Accedi oppure Reset password